Regolazioni di accessibilità

Vyon

Vyon

Sabato 13 aprile, si svolgerà l'ITALIA SOTTERRANEA PLENARIA: il convegno nazionale delle realtà sotterranee. L'evento avrà inizio alle ore 10:00 presso l'aula consigliare, con il saluto del sindaco Dott. Giambattista Di Pippa al raggruppamento nazionale di Italia Sotterranea, al quale parteciperà anche il sindaco di Colleferro. Successivamente, il gruppo effettuerà una visita al centro storico e al circuito di Castellaneta sotterranea.

Alle ore 19:00, presso le Officine del Mercato Comunale, si terrà un confronto aperto al pubblico, con interventi del sindaco Gianni Di Pippa e dei presidenti delle associazioni "Italia Sotterranea": Marco Placidi, già presidente di Roma Sotterranea, e Rocco Colamonico, degli Amici delle Gravine di Castellaneta.

Venerdì, 12 Aprile 2024 15:01

Bilancio di previsione 2024 - 2026

Il Consiglio comunale nei giorni scorsi ha approvato il Bilancio di previsione 2024/2026, principale strumento economico finanziario dell’Ente.

“Risanamento, ripartenza e rilancio sono gli obiettivi ai quali sono state e sono orientate le scelte dell’amministrazione comunale - dichiara il Sindaco Giambattista Di Pippa - Le stiamo realizzando, compatibilmente e nel rispetto del Piano di riequilibrio finanziario pluriennale riformulato da questo Ente con deliberazione di Consiglio comunale n. 26 del 21.06.2022, all’esame della Corte dei Conti.

Nonostante l’importante miglioramento del disavanzo nel 2023, che come da consuntivo si attesta intorno ai 3 milioni riducendo il precedente dato del 2022 che chiudeva l’esercizio finanziario con circa 4 milioni di disavanzo, gli ulteriori debiti pregressi emersi successivamente l’approvazione del Piano di Riequilibrio finanziario che ammontano a circa 5 milioni di euro, rappresentano un fardello che appesantisce la situazione finanziaria con forti restrizioni e limitazioni per il conseguimento degli obiettivi di mandato.

La spesa sociale e tutti i servizi generali, dalle manutenzioni agli investimenti non sono stati pregiudicati - conclude il Sindaco Di Pippa.”

Il Presidente del Consiglio Comunale di Castellaneta ha convocato una seduta pubblica per il Consiglio Comunale. La sessione straordinaria avrà luogo in prima convocazione il giorno 11 aprile 2024 alle ore 17:00 e in seconda convocazione il giorno 12 aprile, sempre alle ore 17:00, nel caso la prima seduta risulti deserta.
L'ordine del giorno prevede la discussione dei seguenti punti:

1. Interrogazioni, riposte.
2. Interrogazioni, interpellanze e mozioni.
 
La seduta avrà luogo presso l'aula Consiliare On. Gabriele Semeraro della Residenza Municipale.
Martedì, 09 Aprile 2024 19:44

CEL FACOLTATIVA

Venerdì, 05 Aprile 2024 17:58

Domande Frequenti sull’Acquedotto Comunale

1 - Ho ricevuto una nota del Comune di Castellaneta nella quale è indicato l’importo da versare relativo al canone 2023 per il servizio di fornitura di acqua da acquedotto comunale. L’importo fa riferimento anche alla quota di depurazione, ma sono in possesso di regolare contratto per lo scarico in rete fognaria di Acquedotto Pugliese S.p.a., devo comunque versare l’intera somma?

No. In caso di scarico in rete di fognatura di Acquedotto Pugliese S.p.A., regolarmente censito da AQP come fonte idrica alternativa, è possibile chiedere lo scomputo della quota di depurazione mediante la presentazione di apposita Domanda, disponibile presso gli uffici della Serphin S.r.l. siti in Via Cheren n. 60, scaricabile dal seguente sito:

http://www.serphin.it/Corpo.asp?page=Enti/Castellaneta/Castellaneta.html

È possibile verificare se si è idonei a beneficiare di tale scomputo, accertandosi che sulle fatture ricevute da Acquedotto Pugliese S.p.A., accanto alla voce “Tariffa applicata” sia indicato il servizio fognatura e depurazione fonte idrica alternativa. 

2 - Ho ricevuto una nota del Comune di Castellaneta nella quale è indicato l’importo da versare relativo al canone 2023 per il servizio di fornitura di acqua da acquedotto comunale. L’importo fa riferimento anche alla quota di depurazione, ma sono in possesso di regolare autorizzazione allo scarico al di fuori da rete fognaria, devo comunque versare l’intera somma?

No. In caso di scarico al di fuori dalla rete di fognatura nera, regolarmente autorizzato ai sensi del Regolamento Regionale n. 26/2011 e ss.mm.ii., è possibile chiedere lo scomputo della quota di depurazione mediante la presentazione di apposita Domanda disponibile presso gli uffici della Serphin S.r.l. siti in Via Cheren n. 60, scaricabile dal seguente sito:

http://www.serphin.it/Corpo.asp?page=Enti/Castellaneta/Castellaneta.html

3 - Ho ricevuto una nota del Comune di Castellaneta nella quale è indicato l’importo da versare relativo al canone 2023 per il servizio di fornitura di acqua da acquedotto comunale. L’importo fa riferimento anche alla quota di depurazione, ma sono titolare di utenza per solo uso agricolo, senza scarichi collegati all’utilizzo dell’acqua in questione, devo comunque versare l’intera somma?

No. In caso di contratto ad uso agricolo, è possibile chiedere lo scomputo della quota di depurazione mediante la presentazione di apposita Domanda disponibile presso gli uffici della Serphin S.r.l. siti in Via Cheren n. 60, scaricabile dal seguente sito:

http://www.serphin.it/Corpo.asp?page=Enti/Castellaneta/Castellaneta.html

Torna all'inizio del contenuto